baskettando verona barcellona

Baskettando n° 24 - 2015/16

roma   Vs   biella

Roma Vs Barcellona

Virtus Roma vs Basket Barcellona

A cura di Reed70 con la collaborazione di Antonio Raimondo

per www.barcellonabasket.net

Si va a Roma per far sì che questa ultima parte di stagione non sia un calvario e con la speranza che, vista la poca pressione, conseguenza di una classifica ormai compromessa, la squadra del neo-coach Ciccio Trimboli riesca ad onorare un campionato che l'ha vista protagonista per sette anni consecutivi.
E proprio al nuovo allenatore, barcellonese purosangue, va il più grosso in bocca al lupo da parte di barcellonabasket.net; pur essendo coscienti che subentrare al timone di una squadra le cui speranze di salvezza sono ridotte al lumicino non è per niente facile, siamo sicuri che Ciccio riuscirà a fare bene, da allenatore preparato quale è.

 

L’avversario

Certo, l'avversario non è dei più malleabili; Roma, dopo un inizio di campionato disastroso che ha portato all'avvicendamento in panchina Saibene – Caja, ha raddrizzato la stagione e, in questo momento, può legittimamente aspirare ad un posto nei playoff, lontani 2 punti, anche se deve guardarsi dietro visto che la zona playout distante anch'essa 2 punti.
La squadra del Presidente Toti è formazione capace di qualsiasi impresa, in positivo (facile vittoria sul campo della capolista Scafati), ma anche in negativo con diversi passi falsi casalinghi.
Nonostante un rendimento non in linea con le aspettative e con l'oggettivo valore dei giocatori, la società capitolina ha mantenuto inalterato il roster operando solo l'aggiunta di Simone Flamini, chiamato a dare qualche minuto di qualità e di esperienza.
Ben quattro giocatori dello starting five romano viaggiano in doppia cifra, con Alan Voskuil a 17.3 p., 4. r. e 3 a. di media nonostante i soliti problemi fisici, Craig Callahan a 15 p. e 5 r., Jamal Olasewere a 13.5 e 5 r. e Giuliano Maresca a 13 p., 2 r. e 2 a. ritornato ai propri standard.
Roma, probabilmente, paga un coppia di play sino ad ora deludenti (Guido Meini ormai è nella fase calante della carriera e Simone Bonfiglio non è mai stato un vero e proprio “regista”) ed una panchina oggettivamente limitata sia qualitativamente che quantitativamente.
In ogni caso, la formazione di Caja, qualora riuscisse a centrare i playoff, diventerebbe una squadra molto pericolosa che potrebbe mettere in difficoltà qualsiasi tipo di avversario.

 

 

I Roster

Virtus Roma

 

Basket Barcellona

Giocatore

Ruolo

Anno

 

Giocatore

Ruolo

Anno

1

Jamal Olasewere

3

1991

 

1

Giuseppe Varotta

1-2

1997

6

Guido Meini

1

1979

 

4

Simone Centanni

1

1991

9

Giuliano Maresca

2-3

1981

 

7

Francesco Pellegrino

5

1991

10

Ennio Leonzio

2

1994

 

8

Matteo Fallucca

3

1993

13

Craig Callahan

4-5

1981

 

11

David Lobeau

4-5

1989

18

Gabriele Benetti

3-4

1995

 

18

Corrado Bianconi

4

1994

20

Alan Voskuil

2

1986

 

19

Enrico Pettineo

3

1997

21

Riccardo Casagrande

4

1988

 

25

Lenzelle Jr. Smith

2

1991

32

Simone Bonfiglio

1-2

1988

 

53

Franco Migliori

3

1982

38

Davide Zambon

5

1978

 

66

Alessandro Maccaferri

1

1995

                     Allenatore: Attilio Caja                                                              Allenatore: Francesco Trimboli
                     Assistente: Riccardo Esposito                                         Assistente: Nino Coppolino      
 
Campo di Gioco: PalaTiziano – Piazza Apollodoro – Roma
 
Arbitri:    Andrea Masi (Firenze)
  Marco Manton (Conegliano - Tv)
             Leonardo Solfanelli (Livorno)
 

I Precedenti

Solo una sfida fino ad ora, ovvero quella della gara di andata conclusasi con la vittoria di Roma in trasferta (66 - 80).

Gli Ex dell'incontro

Sono tre gli ex di questa gara, tutti in canotta Virtus Roma. Stiamo parlando dell'ex Capitano, Giuliano Maresca, a Barcellona nelle ultime due stagioni; di Craig Callahan, a Barcellona nella stagione 2012/13 e di Ennio Leonzio, anche lui a Barcellona la scorsa stagione.